Taza realizza cioccolato fondente “stone ground” (a pietra) perchè il cacao ha una tale complessità di aromi e sapori che Taza vuole lasciarlo “gridare forte” e “orgoglioso”. Ecco perché i semi di cacao biologico sono minimamente lavorati per un un gusto e una consistenza audaci, differenti da qualsiasi altro cioccolato.
Il fondatore di Taza, Alex Whitmore, ha scoperto questo tipo di cioccolato mentre si trovava a Oaxaca, in Messico e, ispirato dall’intensità rustica di quel cioccolato, ha creato una fabbrica di cioccolato a Somerville, nel Massachusetts. Nel 2005, ha lanciato ufficialmente Taza con sua moglie, Kathleen Fulton,che ha progettato tutto il packaging.
Taza usa i tradizionali mulini di pietra messicani, chiamati molinos, per macinare il cacao grazie alle pietre intagliate a mano.
Taza è un pioniere nel sourcing etico di cacao, è stato il primo produttore di cioccolato statunitense a istituire un programma di certificazione per il commercio diretto di cacao certificato da terze parti.
Taza intrattiene rapporti diretti con i coltivatori di cacao e paga un premio superiore al prezzo del commercio equo per il loro cacao. Taza collabora solo con produttori di cacao che rispettano i diritti dei lavoratori e dell’ambiente.

PRODOTTI IMPORTATI E DISTRIBUITI PER IL MERCATO ITALIANO

SHOP ON LINE